Dubai, il Magnifico

(6 giorno / 5 notti)

Arrivo a Dubai e incontro con il nostro team che vi aiuterà con le formalità amministrative. Trasferimento al tuo hotel.

Dubai è una città che offre una varietà di paesaggi, una miscela unica di antico e moderno, che la rendono la destinazione turistica numero uno del Medio Oriente. Inizierai con una visita al Dubai Creek, che attraversa il sito culturale di Bastakiva caratterizzato dalle sue case costruite da ricchi mercanti. Proseguirai verso il castello di Al Fahidi di 225 anni, sede del Museo di Dubai, che espone una vasta collezione di archivi e storie sulle fasi di sviluppo della città. Salirai quindi a bordo di una tradizionale barca “Abara” per attraversare la baia e visitare il vecchio souk dell’oro e delle spezie. Sulla strada per il Burj Al Arab, sede dell’hotel più lussuoso del mondo, puoi fermarti alla Moschea di Jumeirah per un servizio fotografico.

Prosegui per Dubai Marina che offre un’atmosfera unica tra svago e lavoro, quindi a Palm Jumeirah, un’isola artificiale gigantesca e ingegnosa. Fermati di fronte all’Atlantis Hotel che offre sale subacquee, resti sommersi e attrazioni acquatiche.

Quindi prosegui con una visita al souk di Madinat Jumeirah e passeggia tra i suoi vicoli simili a bazar dove il suono degli strumenti degli artigiani si mescola al profumo del caffè.

La tua giornata si concluderà con il Burj Khalifa, la torre più alta del mondo, situata proprio accanto al Dubai Mall, uno dei più grandi al mondo.

Opzione: crociera in dhow sul torrente e cena a buffet

Cenare su un meraviglioso sambuco tradizionale in legno e vivere un’esperienza romantica indimenticabile. La crociera ti porterà al chiaro di luna alla scoperta delle luci della città all’orizzonte. Goditi un ricco buffet dai sapori locali.

La giornata inizia a Dubai con una visita al più grande porto costruito dall’uomo, Jebel Ali, prima di partire per Abu Dhabi (2 ore). Passa il Ferrari World e la maestosa Grande Moschea, una delle più imponenti al mondo. Poi passeggerai nel cuore della città, passando per Union Square, che espone decorazioni ispirate alla cultura del paese. Dopo una passeggiata lungo la sporgenza, visita l’Heritage Village progettato dallo sceicco Zayed Ben Sultan al Nahyan come memoria del passato per le generazioni future. Cogli anche l’opportunità di fare acquisti all’Abu Dhabi Marina Mall, con una serie di negozi di lusso e souvenir.

Opzione: 4×4 pomeriggio tra le dune del deserto

Scopri le dune del deserto in 4×4, come sulle montagne russe! Sosta alla duna più alta per il tramonto con un rinfresco. Continua l’avventura in un campo beduino nel mezzo del deserto. Qui imparerai a conoscere i tatuaggi all’henné e i costumi locali. Bevi un drink rinfrescante o opta per un tè o un caffè tradizionale. Puoi anche cavalcare cammelli e fumare narghilè con profumi diversi. Affascinanti danzatrici del ventre scandiranno la serata, accompagnate da una deliziosa grigliata sotto le stelle.

Opzione: tour della città di Al Ain

Questa affascinante oasi nel mezzo del deserto un tempo era una tappa della rotta delle carovane, ma ora si è evoluta in un centro accademico e agricolo. Conosciuta come la “Città dei giardini”, Al Ain è la seconda città più grande dell’Emirato di Abu Dhabi. Inizia con una visita ai giardini di Hili per osservare resti archeologici risalenti a oltre 5.000 anni. Poi scopri l’Ain Palace Museum, un’antica fortezza che fu la residenza del sovrano Sheikh Zayed Bin Sultan Al Nahyan e dove puoi vedere alcune mostre molto interessanti, tra cui una collezione di ritratti che mostrano la vita della famiglia reale.

Continuerai con una visita al Museo Nazionale di Al Ain, che offre una panoramica delle tradizioni e delle culture del paese. Potrai poi avvicinarti ai cammelli, animale unico che ha accompagnato i beduini nei secoli, e che oggi rivestono un grande valore sociale ed economico nella regione, fonte anche di cibo e latte. Prima di tornare a Dubai, ti fermerai a Fort Jahili che ospita regolarmente mostre tra cui fotografie del famoso esploratore Wilfried Thesiger, che visse tra le tribù beduine tra il 1946 e il 1947.

Prima colazione in hotel per il trasferimento dal vostro hotel all’aeroporto per il volo di ritorno.